SERIE A- 29^ giornata: i migliori delle sfide del martedì

La ventinovesima giornata si apre con la conferma che la lotta per lo scudetto è ancora aperta e sarà una battaglia agguerrita fino alla fine. La Lazio prende uno schiaffo e reagisce alla grande superando il Torino. La sintesi della partita dei biancocelesti si può paragonare alla gara disputata da Marco Parolo: inizio da flop e poi decisivo con il gol della vittoria. È la prima rete stagionale ed è quella che fa continuare il sogno ai ragazzi di Simone Inzaghi. Il classe ’85 può essere una risorsa importante, ha la capacità di non abbattersi anzi  cresce dopo l’errore e sa essere decisivo.

La risposta della Juventus è immediata contro un Genoa spaesato e la Vecchia Signora torna a +4 dai biancocelesti. Il grande protagonista è Rodrigo Bentancur. L’uruguaiano, anche non in perfette condizioni, non segna ma giganteggia in mezzo al campo: dà equilibrio alla squadra, gioca molti palloni con qualità, e resta nel vivo delle azioni bianconere. Non solo in zona offensiva ma offre un ottima prova anche in quella difensiva, tanto pressing ragionato e applica in maniera sublime la fase da incontrista. Insomma, la Juve del futuro ha in mano un tuttofare.

 

A CURA DI: FRANCESCO QUATTRONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.