Premier League, Brentford promosso dopo 74 anni di purgatorio

Con la vittoria dei play-off nella finale in gara secca a Wembley contro lo Swansea, il Brentford conquista la promozione in Premier League. I londinesi mancavano in massima serie da ben 74 anni: la stagione 1946-47, la prima del dopoguerra, vide infatti la retrocessione del Brentford in Second Division e l’inizio di uno girovagare per le serie minori, che si è concluso oggi pomeriggio. Protagonista indiscusso della promozione è l’attaccante Toney: il 25enne ex Newcastle ha frantumato tutti i record della Championship, segnando ben 31 reti nella regular season e 2 ai play-off.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.