NATIONS LEAGUE- Italia, un gruppo ritrovato che sa solo vincere

L’Italia ha rispolverato la coniugazione del verbo vincere. Oltre al successo e alla continuità questa squadra ha finalmente un’identità chiara e diretta. Il tecnico Roberto Mancini è riuscito ad ordinare il puzzle inserendo i giusti pezzi al posto corretto. Sintonia e armonia, questi due aspetti fino a qualche stagione fa erano completamente sconosciuti agli azzurri. Un ambiente diventato una famiglia vera che ha regalato in passato soddisfazioni e reso orgoglioso un intero popolo. Si percepisce una linea educativa nel gruppo e un’unione solida. I giocatori si intendono al volo in campo e fuori hanno creato un legame straordinario. Il merito è di chi ha affidato la Nazionale all’ex tecnico dell’Inter, il quale ha saputo prendere le giuste corde e tirato fuori il meglio dai suoi ragazzi. Il percorso è ben tracciato ora serve continuare proseguire senza voltarsi indietro. Il lavoro, si sa, paga sempre.

A CURA DI: FRANCESCO QUATTRONE

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.