Lazio-Vecino, cercasi accordo di massima: si lavora

La Lazio e Matias Vecino non hanno sciolto ancora gli ultimi dettagli. In pratica manca il semaforo verde: ovvero l’accordo di massima.

Le due parti sono continuamente al lavoro per trovare un punto in comune. L’ultimo mini ostacolo sembrerebbero le commissioni. Affare pronto a sbloccarsi a breve. Contratto di tre anni con opzione per un quarto, a 2 milioni di euro a stagione bonus compresi. Si aspetta il via libera.

A CURA di FRANCESCO QUATTRONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.