Juventus, l’assenza di Ronaldo e l’ora di guardare oltre?

La Juventus si suicida in casa contro il Benevento. La squadra di Pippo Inzaghi si prende il regalo dai bianconeri e mette su una partita perfetta sotto tutti i punti di vista, soprattutto sull’attenzione nel dettaglio. I bianconeri soffrono l’assenza di Ronaldo. Il suo andamento altalenante finisce sotto i riflettori. CR7 non riesce a trascinare la squadra. È l’ora di guardare oltre? Non si discute minimamente quello che ha fatto e sul grande giocatore, però in alcuni momenti sembra offline. Strano, molto strano vedere un campione del genere non incidere come al suo solito. La Juventus non può dipendere da un solo giocatore. Si è fatto un passo rivoluzionario che ti porta senza dubbio effetti negativi. E ora Pirlo deve fare la scelta giusta e rischiare. Mettere totalmente in pieno regime i giovani e continuare su quella linea intrapresa. Non aver paura. Ronaldo, capirà.

A CURA DI: FRANCESCO QUATTRONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.