Il Foggia di Zeman inizia con due vittorie e un pareggio

In Serie C ha catturato molta attenzione il ritorno di Zdenek Zeman sulla panchina del Foggia. Guardiamo i primi risultati della compagine rossonera.

Nei primi tre incontri ufficiali (Coppa inclusa), i satanelli hanno segnato sei reti, subendone una. Zeman è tornato con la vittoria in Coppa per 2-0 contro la Paganese firmata da Merkaj, 18 gol in D nella scorsa stagione, e dal 2000 Merola, ex Grosseto. Alla prima di campionato, col Monterosi è arrivato uno 0-0, risultato alquanto inusuale per le squadre di Zeman. Ieri, nella seconda giornata, il Foggia ha centrato la vittoria, battendo il Potenza con un pesante 4-1. Ad aprire le danze Ferrante, fresco di promozione con la Ternana. Ad inizio secondo tempo Ricci pareggia, poi i rossoneri dilagano con il mediano ex Cesena e Reggina Petermann, Merkaj e Curcio, che lo scorso anno ha segnato 14 gol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.