Il dodicesimo titolare che tutti gli allenatori vorrebbero avere

Incanta, segna e fa segnare: il dodicesimo titolare che tutti gli allenatori vorrebbero avere, Ruslan Malinovskyi √® l’asso nella manica di Giampiero Gasperini anche allo Stadium, una botta secca a superare Szczesny e l’ennesimo gioiello a partita in corsa che fa sognare l’Atalanta.

Un sinistro magico, alternato ad un destro altrettanto potente, la magia dell’Atalanta del Gasp si racchiude qui, tutti protagonisti in un’orchestra perfetta, in Italia e in Europa. Per il trequartista ucraino sette reti stagionali, una gioia anche in Champions League, e non √® ancora finita qui. Tutti gli allenatori vorrebbero disporre di un uomo in grado di spaccare le partite senza intaccare gli equilibri di squadra. L’Atalanta continua a sognare, anche grazie al suo asso nella manica, quel Malinovskyi che ha stregato l’Italia….