FOCUS Napoli, la mano di Gattuso si vede: qualità e gioco propositivo

Il suo arrivo è stato visto come un’incognita. Invece, Rino Gattuso senza troppe parole e tanto lavoro si prende il Napoli. Come da calciatore così anche da allenatore sta puntando tutto sull’impegno costante  e voglia di migliorarsi sempre di più. Il suo modulo, sempre stato sotto la lente d’ingrandimento, con caratteristica difensiva è stato completamente ribaltata questa voce. I partenopei giocano, si divertono e creano parecchio. Il lavoro, come si dice, paga sempre e qui Gattuso si sta togliendo parecchi sassolini. Il Napoli ha un’identità ben precisa che porta gol e bel gioco. Forse, ora il “catenaccio” è soltanto una voce di corridoio che con il tempo è svanita.

A CURA: FRANCESCO QUATTRONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.