CHAMPIONS LEAGUE – Trionfo Madrid. Vinicius e Courtois fanno gioire Ancelotti: nessuno come lui. Altro ko per Klopp

Il Real Madrid conquista la sua quattordicesima Champions League della sua storia. Decide una rete di Vinicius ma soprattutto la super prestazione di Courtois, il quale sbarra la strada al Liverpool.

Una sfida emozionante e allo stesso tempo piena di tensione. Oltre a questo c’era il peso di scrivere la storia. Ci riesce il Real Madrid di Carlo Ancelotti. Ancora una volta Re Carlo diventa unico. Il tecnico, infatti, è stato capace di vincere ben quattro Champions League. Il Real torna a vincere dopo la stagione 2017-2018 e lo fa grazie ai meccanismi di Ancelotti. Sacrifici e spettacolo ma sempre con un’umiltà unica. Questo è stato l’aspetto vincente e ancora una volta per diventare grandi serve tutto ciò. Real e Ancelotti da record, il binomio perfetto.

A CURA di FRANCESCO QUATTRONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.